Home Cronaca Mussomeli: capre allo stadio, così si mantengono in salute campo ed erbivori

Mussomeli: capre allo stadio, così si mantengono in salute campo ed erbivori

3.781 views
0

Mussomeli – Allo stadio comunale di Mussomeli becchi il becco.  A bordo campo (non erboso), troviamo gli erbivori che praticano un  tiki-taka del pascolo. In trasferta da Agrigento o naturalizzate nissene, a noi non è dato saperlo. Fatto sta che queste atlete del rumine, capre girgentane, nel bordo campo marcano stretto le numerose piante infestanti che hanno trovato habitat nell’impianto sportivo mussomelese.Così tra atleti, calciatori e podisti, troviamo questi quadrupedi che praticano attività fisica e si assicurano il benessere. Ed  è forse stato  svelato il segreto della bontà del rinomato formaggio caprino  e ovino dell’entroterra nisseno, proveniente dal gregge più atletico d’Italia. Si sa,  sotto la capra la capra  campa,  ma sotto la panchina campa meravigliosamente. Una soluzione bucolica che salva capre e cavoli (amari) di chi deve pensare alla manutenzione del campo. Che poi questi animali lascino sulla pista e a bordo campo gli escrementi è questione di poco conto, anzi argomento “de lana caprina”. E se la scerbatura del campo comunale non sarà ottimale, non ci saranno grossi problemi a trovare i capri espiatori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.6 / 5. Vote count: 11

Vota per primo questo articolo

Condividi