Home Cronaca “Successo a Sutera per la 7ª Escursione di Primavera, peccato che la...

“Successo a Sutera per la 7ª Escursione di Primavera, peccato che la sindaca abbia negato patrocinio e accesso al Monte San Paolino”

1.805 views
0

Sutera – “Desideriamo manifestare la nostra soddisfazione per la straordinaria riuscita della Settima Escursione di Primavera, tenutasi il 25 aprile 2024. Un evento straordinario che ha visto la partecipazione di circa 170 appassionati escursionisti, evidenziando l’attenzione e l’entusiasmo che circonda la promozione del territorio”. Lo afferma in una nota  il Gruppo politico “Sutera nel Cuore”. Nella nota si legge ancora “L’eccezionale risultato non sarebbe stato possibile senza l’impeccabile organizzazione delle associazioni locali G.O.D, Kàmicos e ASD Soter che, con la loro consolidata esperienza nella tutela e promozione del territorio Suterese, hanno reso possibile questa giornata indimenticabile. Quest’anno, l’Escursione ha posto l’accento sulle ‘Vie del Gesso, suscitando l’interesse e l’entusiasmo di tutti i partecipanti. Desideriamo innanzitutto esprimere il nostro più sincero ringraziamento agli escursionisti per avere riposto ancora una volta la loro fiducia nell’evento.  Un riconoscimento speciale è dovuto ai relatori che hanno arricchito le pause con interessanti informazioni scientifiche sul territorio. In particolare, desideriamo ringraziare la Prof.ssa Chiara Cappadonia, il Prof. Giuseppe Montana, il Dott. Alessandro Gristina, il Dott. Carmelo Orlando, il Dott. Amedeo Falci, il Dott. Niccolò Grizzanti, il Dott. Nino Pardi, l’Ins. Pino Landro e l’Arch. Pino Chiparo per il loro prezioso contributo. Un sentito ringraziamento va anche a tutti volontari e tutte le volontarie che hanno reso memorabili le pause colazione lungo il percorso e il momento di ristoro, con il piacevole accompagnamento della chitarra del cantastorie Nonò Salamone”. Poi una frecciatina allla prima cittadina. “Non possiamo fare a meno – continuano –  di esprimere il nostro rammarico per la mancata concessione del patrocinio da parte dell’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Giuseppina Catania, assente pure nel dare il benvenuto agli escursionisti provenienti da diverse parti della Sicilia. Altrettanto deludente è stata la chiusura del Museo Etnoantropologico, nonostante gli sforzi della Regione Sicilia e dell’Assessorato regionale dei Beni Culturali per promuovere l’apertura gratuita di Musei e siti Archeologici durante i giorni festivi. Inoltre, in una Sutera invasa non solo dagli escursionisti ma anche da numerosi turisti, è stato negato l’accesso al Monte San Paolino. Emerge un quadro di mancanza di sostegno alle associazioni locali e di scarsa organizzazione che non favorisce gli interessi degli operatori economici del luogo. Nonostante queste mancanze, l’entusiasmo e la partecipazione degli escursionisti hanno reso l’evento un successo straordinario, confermando il legame speciale tra la comunità, le associazioni culturali di Sutera e il suo meraviglioso territorio”. 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi