Home Cronaca Caltanissetta a secco, il sindaco convoca un tavolo d’emergenza

Caltanissetta a secco, il sindaco convoca un tavolo d’emergenza

346 views
0

CALTANISSETTA – “Ho chiesto e ottenuto dal prefetto un tavolo per l’emergenza oggi, al quale sono stati convocati Caltaqua, Siciliacque, Ati e vigili del fuoco per quello che sta succedendo alla città di Caltanissetta”. Lo ha annunciato il sindaco Roberto Gambino in merito alla grave emergenza idrica che ormai da giorni sta interessando la città. Cittadini e attività commerciali sono con i rubinetti a secco ma anche oggi non ci sarà distribuzione idrica. L’Ancipa – ha detto il sindaco – è collegata alla città di Caltanissetta con una tubazione. Nei giorni scorsi si era rotto un pezzo ed è stato riparato, poi un altro pezzo ed è stato di nuovo riparato. L’acqua sarà consegnata da Siciliacque a Caltaqua non prima delle 23 di stanotte. Ma una volta arrivata non confluirà immediatamente ai rubinetti dei cittadini perché Caltaqua dovrà riempire il serbatoio comunale e distribuire da lì. Quindi ho chiesto un tavolo prefettizio per approfondire questo problema. Il tubo non si può rompere ogni 24 ore. Già non abbiamo acqua negli invasi. Se poi quella che arriva si disperde a causa di guasti continui, diventa un problema serio. Ritengo che Siciliacque debba fare degli interventi maggiormente incisivi per ripristinare una volta per tutte questi impianti. Spero che oggi chi di dovere si assuma le proprie responsabilità”. A quanto pare il primo guasto si sarebbe verificato il 28 aprile in contrada Franceschini ad Agira, ed è stato riparato nel giro di poche ore. Ma subito dopo nei pressi di Troina si è verificato un altro guasto. E ad oggi la città di Caltanissetta rimane ancora a secco.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi