Home Cronaca Cani antidroga scovano la cocaina, arrestato e scarcerato sospetto pusher

Cani antidroga scovano la cocaina, arrestato e scarcerato sospetto pusher

483 views
0

Gela – Sono stati i cani della sezione cinofili dei carabinieri a scovare la droga. La stessa che poi ha fatto scattare l’arresto di un quarantaduenne gelese.

È finito tra le maglie di un controllo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo, collaborati da militari del nucleo cinofili di Palermo e del reparto territoriale di Gela.

Al sospetto pusher sono stati trovati  poco meno di un etto e mezzo di cocaina, quaranta grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione e materiale solitamente utilizzato per il confezionamento in dosi della droga.

È stato arrestato e , su disposizione della procura, è stato rinchiuso in una cella del carcere di contrada Balate.

È già comparso dinanzi il gip per l’udienza di convalida. Il giudice ha confermato il provvedimento concedendo al quarantaduenne la scarcerazione, ma con obbligo fi dimora a Gela e dovrà presentarsi tre volte a settimana alla polizia giudiziaria.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi