Home Cronaca Violenza di gruppo a Palermo, il minorenne coinvolto torna in carcere

Violenza di gruppo a Palermo, il minorenne coinvolto torna in carcere

478 views
0

Torna in cella il minorenne coinvolto nella violenza sessuale di gruppo a Palermo consumata il 7 luglio scorso. È stato il giudice per le indagini preliminari del tribunale per i minorenni di Palermo a firmare l’ordinanza che è stata eseguita da carabinieri della compagnia Palermo Piazza Verdi. La nuova misura cautelare è stata sull’onda della richiesta avanzata  dalla procura per i minorenni del capoluogo isolano, sula base degli elementi raccolte dalle indagini dei carabinieri. Risultante, in particolare legate all’analisi del contenuto del cellulare sequestrato al giovane indagato e i profili social. Da qui la richiesta di aggravamento nei confronti dell’unico coinvolto in questa vicenda  che al momento della violenza sessuale di gruppo era minorenne.  L’arrestato era stato trasferito in un centro d’accoglienza per i minori, dopo l’interrogatorio di garanzia seguito all’arresto del 18 agosto scorso.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi