Home Cronaca
1.122 views
0

Caltanissetta – Ci sono voluti anni per riaprire il viadotto “Ponte Cinque Archi” dell’autostrada A19 Palermo-Catania. Adesso è tornato percorribile. Nelle scorse ore, infatti, è stato riaperto il tratto tra gli svincoli di Resuttano e Ponte Cinque Archi, in direzione del capoluogo etneo.

Il viadotto si estende per poco più di un chilometro e mezzo ed è composto da trentacinque campate.

È stato un intervento radicale quello apportato alla struttura con il rifacimento di giunto, sistema di smaltimento delle acque piovane, barriere protettive laterali e nuovo asfalto. Un appalto, questo specifico, da quattro milioni di euro.

Per il presidente della Regione renato Schifani si tratta «di un importante risultato raggiunto anche grazie al fitto confronto avviato con l’Azienda nazionale autonoma delle strade statali… L’isola  non può permettersi ulteriori ritardi», ha concluso.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi