Home Cronaca Droga in carcere nella scatola delle scarpe, scatta il processo per un...

Droga in carcere nella scatola delle scarpe, scatta il processo per un detenuto

473 views
0

Caltanissetta – In tutti i modi familiari o amici di detenuti tentato di fare entrare droga in carcere. È, in questo caso, c’avrebbero provato nascondendola in una scatola di scarpe. Portata lì, al Malaspina, dalla madre e dalla compagna all’oscuro di tutto.

Ma il tentativo è stato poi smascherato dagli agenti di polizia penitenziaria che fanno da filtro all’ingresso. La vicenda risale a un anno fa esatto.

E adesso il quarantatreenne nisseno Gaetano Di Giulio – assistito dall’avvocato Massimiliano Bellini –  è stata disposta l’apertura di un procedimento a suo carico. È stato il gip di Caltanissetta, Grazia Luparello  a deciderne il rinvio a giudizio.

Sì perché all’interno quella scatola che le due familiari, inconsapevoli di cosa vi fosse dentro, hanno trasportato in carcere, v’erano ben oltre una decina di hashish.

Quella scatola l’avevano ritirata in un panificio, credendo vi fosse ben altro dentro.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi