Home Cronaca Si apre domani a Casa Rosetta il Master di secondo livello dell’Università...

Si apre domani a Casa Rosetta il Master di secondo livello dell’Università di Palermo in Medicina delle dipendenze

1.177 views
0

Caltanissetta – Comincia domani a Caltanissetta il Master di secondo livello in medicina delle dipendenze promosso dall’Università di Palermo come fondamentale riferimento culturale per i professionisti – medici e altri operanti in campo sanitario e socio- assistenziale ed educativo, sia pubblico sia privato – impegnati nel contrasto, nella prevenzione o nella cura delle dipendenze patologiche. Il Master è una novità nel panorama formativo post universitario in Sicilia, ed è stato istituito dall’Università di Palermo su proposta di Casa Rosetta, che opera da quarant’anni anche nel contrasto alle dipendenze da sostanze e altro. Il Rettore Massimo Midiri ha valutato con attenzione e sensibilità la proposta, e ha disposto che il Master si svolga a Caltanissetta dove l’Università di Palermo tiene un corso di laurea in medicina, e dove Casa Rosetta opera con due delle sue tre comunità terapeutiche. Oggi il Master si aprirà con una introduzione della prof. Carla Cannizzaro, ordinario di farmacologia nell’università di Palermo e direttore del Master medesimo, che terrà pure oggi due lezioni su “Inquadramento delle dipendenze” e su “Le sostanze d’abuso”. Anche in Sicilia si registra un costante aumento del consumo di prodotti della cannabis e di cocaina anche tra gli adolescenti e in età sempre più precoce, oltre che un’impennata nella diffusione di Nuove Sostanze Psicoattive, ancora scarsamente classificate e caratterizzate per effetti farmacologici e tossicità. A fronte di ciò l’offerta formativa per i professionisti operanti nel settore sanitario e socio assistenziale nonprevede un percorso formativo curriculare specialistico. E spesso le famiglie non sono in condizioni di cogliere e interpretare adeguatamente i segnali di disagio degli adolescenti. Il Master ha l’obiettivo di formare professionalità altamente specializzate nella disciplina della medicina delle dipendenze, con specifiche competenze neurobiologiche, cliniche, terapeutiche, psicologiche, pedagogiche, relazionali, sociali e di ricerca, affinché possano rispondere in modo competente e integrato alle esigenze degli utenti attraverso azioni sistematiche e strategie di intervento preventivo, educazionale, psicoterapico, farmacoterapico e socio-riabilitativo. Il master si articola in 4 Moduli che affrontano ciascuno i diversi aspetti del problema: dall’inquadramento delle dipendenze patologiche, alle sostanze d’abuso e nuove dipendenze; dalle strategie d’intervento alla prevenzione. Le lezioni del master, per complessive 1500 ore di attività formative, si svolgeranno in un’aula della sede formativa di Casa Rosetta.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi