Home Cronaca Mussomeli, anziano si allontana da casa: ritrovato in stato confusionale dai carabinieri

Mussomeli, anziano si allontana da casa: ritrovato in stato confusionale dai carabinieri

1.516 views
0
default
default

Mussomeli – Tanta paura per la scomparsa di un anziano di Mussomeli. Ma, alla fine, grazie ai carabinieri, la storia è stata a lieto fine.

Tutto ha avuto inizio quando una pensionata settantaquattrenne di Mussomeli ha chiamato i carabinieri preoccupata perché il marito non era tornato a casa.

L’ottantacinquenne M.M. – è lui l’uomo scomparso per alcune ore – era come sparito nel nulla.

Si era allontanato dalla loro abitazione e non aveva più avuto notizie. Così ha chiesto aiuto ai militari e, immediatamente, s’è messa in moto la macchina delle ricerche.

È stato “battuto” l’abitato di Mussomeli e poi, visto che le ricerche non davano esito, le pattuglie si sono spostate all’esterno.

E qualche ora dopo il duro lavoro di ricerca ha offerto i frutti sperati. Sì, perché i carabinieri, ispezionando le campagna, lo hanno ritrovato in un campo di contrada «Mintina».

Era in totale stato confusionale, a causa del caldo torrido di questi giorni, e anche fortemente disidratato. È  rimasto, vagando, parecchio tempo sotto il sole.

È stata subito avvertita la moglie e gli altri suoi parenti per tranquillizzarli, mentre l’ottantacinquenne è stato accompagnato  dai carabinieri al pronto soccorso dell’ospedale Immacolata Longo per essere curato. Anche se le sue condizioni di salute non sarebbero preoccupanti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.5 / 5. Vote count: 10

Vota per primo questo articolo

Condividi