Home Cronaca Van Gogh inedito va all’asta

Van Gogh inedito va all’asta

339 views
0

Palermo – Per 120 anni l’opera, che ha un valore stimato tra l’uno e i due milioni di sterline, è rimasta all’interno di una collezione privata, nascosta agli occhi del grande pubblico. Adesso cambierà proprietario, ma ancora non si conosce la sua prossima destinazione.  Si tratta di una «Testa di donna», dipinta dal pittore olandese Vincent Van Gogh (Zundert, 1853 – Auvers-sur-Oise, 1890) durante il cosiddetto “periodo di Neunen”, tra il 1883 e il 1885. Essendo rimasta in una collezione esclusiva per oltre un secolo, l’opera è praticamente sconosciuta. Verrà venduta nella casa d’aste “Christie’s” di Londra, il prossimo 28 febbraio. Come le altre «Testa di donna», il dipinto consiste in un ritratto della contadina Gordina de Groot, una donna di quasi 30 anni, il soggetto più ricorrente nelle opere realizzate dal noto artista fiammingo nel periodo di Neunen quando dipinse decine e decine di contadini del posto: nessuno di loro venne ritratto più spesso di Gordina.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi