Home Cronaca Antica fiera del Castello a Mussomeli dall’1 al 3 Settembre 



Antica fiera del Castello a Mussomeli dall’1 al 3 Settembre 



1.493 views
0

MUSSOMELI – A Mussomeli tre giornate dedicate alla tradizionale Antica fiera del Castello, da venerdì 1 Settembre fino a domenica 3, si svolgerà un evento fieristico di grande impatto e attrattiva del settore agricolo.
La secolare manifestazione “Antica Fiera del Castello”, giunta quest’anno alla 111ª edizione (una delle più antiche fiere del bestiame in Sicilia) è un evento che si svolge nel Comune di Mussomeli con cadenza annuale.
Organizzato dall’Associazione Antica Fiera del Castello con il patrocinio del Comune di Mussomeli, l’avvenimento troverà il suo naturale svolgimento nell’area rurale ai piedi del Castello, contestualmente con la Festa della Madonna del Castello e delle celebrazioni castellane, inserite, a ben ragione, tra le manifestazioni di grande richiamo turistico, non mancheranno, per di più,  i momenti di svago con la degustazione di prodotti tipici regionali, l’evento “Castello animato” con giocolieri, musici, sbandieratori e figuranti, una mostra fotografica dell’antica fiera e spazio ludico per i bambini a contatto con gli animali, uno spettacolo artistico e tanta musica e degustazioni con prodotti tipici regionali e a Km zero. La fiera, come da tradizione, impronta il suo interesse al settore zootecnico con la presenza di imprenditori agricoli ed allevatori di tutta la Sicilia, che parteciperanno ai momenti tecnico-scientifici previsti, all’esposizione dei capi ed al concorso per la selezione delle razze ovine. Saranno, altresì presenti, le aziende produttrici di eccellenze agro-alimentari e gastronomiche del territorio.
Quest’anno, peraltro, si tratta di una Edizione Speciale in quanto verrà presentato, in anteprima ed in esclusiva, un prodotto caseario innovativo: Il Grana Ovino e l’Italico. Si tratta di formaggi di latte ovino realizzati con tecniche innovative, frutto del lavoro svolto nell’ambito del progetto di ricerca TRAIPROL@C.
Formaggi in grado di competere con altri prodotti di eccellenza italiani, in grado di incontrare il gusto dei nuovi consumatori e che promettono redditività in favore delle aziende zootecniche del nostro territorio.
Questa antica fiera, ad oggi, è certamente una delle più importanti fiere siciliane legate alla zootecnia.

Diversi sono i motivi che spingono gli organizzatori a realizzare la fiera anche quest’anno:

*   la fiera è occasione di promozione e crescita delle imprese,
*   valorizzazione delle eccellenze agroalimentari Siciliane
*   la fiera è una significativa attività in grado di concorrere allo sviluppo economico del territorio comunale ed anche di quello provinciale;
*   la fiera è occasione per l’integrazione fra i luoghi di produzione economica e culturale;
*   la fiera valorizza le risorse endogene del territorio, promuovendone anche una fruizione turistica.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi