Home Cronaca A 84 anni si è spento l’imprenditore Totò Piazza. Tante le opere...

A 84 anni si è spento l’imprenditore Totò Piazza. Tante le opere realizzate nella sua Mussomeli

4.615 views
0

Mussomeli – All’età di 84 anni, l’imprenditore edile Totò Piazza, da tempo in pensione, lascia la vita terrena a causa di un improvviso malore che ha messo fine alla sua esistenza. Uomo legato ai valori della famiglia e alla passione per il suo lavoro che avevano la priorità su tutto. Intraprendente e instancabile, aveva fatto la gavetta nel mondo dell’edilizia iniziando come capo cantiere e lavorando in una nota impresa locale, fino a quando decide di creare egli stesso un’impresa di costruzioni e gestirla personalmente. Spirito combattivo e geniale,  per molti anni, sotto la sua guida, l’impresa Piazza Costruzioni lavorò senza sosta con cantieri aperti ed operai assoldati al servizio. Inoltre, essendo stato egli stesso operaio, rispettava i suoi collaboratori a tal punto da pagarli ancor prima di ricevere i mandati di pagamento per un’opera realizzata. La sua giustificazione era: “Gli operai hanno famiglia e non possono rimanere un mese senza lo stipendio”. Ecco perchè, quando l’impresa Piazza Costruzioni cercava operai, questi ultimi si precipitavano ben sapendo che a fine mese sarebbero stati pagati senza se e senza ma. Durante la sua attività d’impresa Totò Piazza si era occupato della realizzazione di qualsiasi tipo di opera: strade, muri, costruzioni, pilastri ed edifici fino al restauro della Chiesa di Sant’Antonio dove poi, al completamento dell’opera,  si sposò la sua amata figlia Giovanna. Durante il periodo di tangentopoli, per le imprese siciliane iniziò un momento difficile e di grave difficoltà a trovare lavoro, molti si spostavano in qualsiasi regione d’Italia pur di aggiudicarsi  un cantiere, Piazza, oramai avanti con l’età e con problemi di salute, è costretto a chiudere l’impresa, anche perchè nessuno dei figli era interessato a continuarne l’attività. Si trasferisce allora a Sciacca, per la quale nutriva un amore viscerale, insieme alla sua amata moglie Filippa, conducendo per tanti anni una serena vita da pensionato.  Per la moglie Filippa,  a cui era legatissimo, nutriva un amore unico e insieme erano una coppia che, fino alla fine dei loro giorni, si è amata e rispettata tenendosi per mano come giovincelli, tanto da suscitare tenerezza nei figli che si trovavano a festeggiare, anno dopo anno, i loro compleanni o i loro anniversari di matrimonio. Vedovo da quasi un anno, si era un pò abbandonato dopo la scomparsa della cara ed amata compagna di vita. Lascia una famiglia numerosa i figli Filippo, Maurizio, Rosario, Giovanna, Carmelo e Totuccio e i nipoti. La salma verrà accompagnata domani alle ore 15:30 presso la Chiesa di Cristo Re dove alle 16:00 verranno celebrati i funerali in forma privata secondo i dettami della normativa anti covid.

Il direttore, esprime nome suo personale della redazione, profondo cordoglio alla famiglia Piazza  e al collega Francesco Imbesi per la grave perdita  del signor Totò Piazza 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.2 / 5. Vote count: 22

Vota per primo questo articolo

Condividi