Home Cronaca Abuso d’ufficio, assolto l’ex sindaco di Sutera 

Abuso d’ufficio, assolto l’ex sindaco di Sutera 

586 views
0

Sutera – Assolto per abuso d’ufficio l’ex sindaco di Sutera. Un verdetto non più impugnabile. Lo ha messo in ghiaccio la Cassazione assolvendo definitivamente Giuseppe Grizzanti che, per questa vicenda, era stato pure sospeso per otto mesi dalla carica istituzionale.

E anche il tar Sicilia, sotto il profilo amministrativo, gli ha dato ragione.

A trascinarlo in giudizio sono state tre ordinanze emesse cinque anni fa per la chiusura al pubblico di un tratto stradale.

A interdire al passaggio pubblico  quel tratto tra via Milena e contrada Fosse, sarebbe stato l’allora consigliere di minoranza Rosario Maniscalco – poi parte civile – apponendo un paio di cancelli, piante e catene.

E quei tre atti sono costati poi a Grizzanti – assistito dagli avvocati Giovanni Maggio e Michele Ambra – un processo per abuso d’ufficio.

In primo grado è stato condannato, con il rito abbreviato, a un anno. E sull’onda della legge anticorruzione, ne è stata subito dichiarata la decadenza.

Solo otto mesi dopo la corte d’Appello di Caltanissetta, presieduta da Giovanbattista Tona, ha riformato il precedente pronunciamento assolvendolo perché il fatto non sussiste.

Sentenza che è stata impugnata sia dalla stessa parte civile – assistita dall’avvocatessa Vanessa Di Gloria – che dalla procura generale di Caltanissetta.

Ma la Cassazione, adesso, ha rigettato i ricorsi rendendo definitiva l’assoluzione pronunciata dalla corte d’Appello.

Ma nell’arco temporale che ha diviso la sentenza di primo grado – era il 12 maggio del 2022 – e il pronunciamento d’appello, del 31 gennaio 2023, in forza della «legge Severino», per otto mesi è decaduto dalla carica di sindaco.

Altro ricorso è stato presentato dalla parte civile anche amministrativamente. E il Tar di Palermo lo ha rigettato. La questione è adesso al vaglio del Consiglio di giustizia amministrativa regionale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi