Home Cronaca Addio all’ex sindaco Nino Scannella, icona di eleganza e gentilezza

Addio all’ex sindaco Nino Scannella, icona di eleganza e gentilezza

2.993 views
0

Mussomeli –  Se ne va un pezzo della storia politica e imprenditoriale di Mussomeli. Si è, infatti, spento oggi all’età di 88 anni a Cefalù dove era ricoverato, Nino Scannella, già sindaco di Mussomeli della DC. Era stato tra i soci fondatori della Si.con., Società per azioni tra le più grandi di tutti i tempi del territorio siciliano che operava nel settore edilizio.  Ha svolto, inoltre,  la libera professione in un avviatissimo studio tecnico dove è stato apprezzato per la preparazione professionale, la competenza e in cui ha formato diverse generazioni di professionisti locali.    Protagonista degli opulenti anni settanta e ottanta, si è distinto per l’impeccabile stile e garbo di cui mai ha difettato. In tanti lo ricordano per la generosità, per la naturale propensione a  prodigarsi per gli altri, senza distinzione tra deboli e potenti. Questo impegno verso il prossimo è stato profuso anche in politica, democristiano convinto, è stato diverse volte assessore e nel 1986 primo cittadino di Mussomeli. “Se ne va una persona scrupolosa, competente e amata nel lavoro, in  politica e in famiglia. Nino faceva bene e per questo sapeva farsi voler bene, resta un modello che piangiamo e rimpiangiamo“, questo il commento di un amico che oggi commosso lo ricorda. Sposato con la signora Maria Messina, ha avuto tre figlie: Graziella, Marilena e Cettina che lo hanno reso nonno  e  fierissimo dei nipoti. La salma arriverà stasera alle ore 20 nella Chiesa di San Francesco dove lunedì 20 settembre alle ore 16 verranno celebrati i funerali.

Il direttore esprime profondo cordoglio alla famiglia per la perdita del carissimo signor Nino e si unisce al dolore della moglie, delle figlie Graziella, Marilena e Cettina,  dei generi Enzo, Riccardo, Alessandro e dei nipoti tutti

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.4 / 5. Vote count: 12

Vota per primo questo articolo

Condividi