Home Cronaca Addio all’ultima erede del notaio Barcellona, a 96 anni se ne va...

Addio all’ultima erede del notaio Barcellona, a 96 anni se ne va la figlia Geppina

2.986 views
0

Mussomeli –  Ha avuto una vita longeva ma anche segnata da grandi prove che le hanno temprato l’animo, consentendole di superare le avversità più aspre. A 96 anni vola via la signora Geppina Barcellona. Ultima figlia vivente del notaio Francesco, figura chiave della vita politica, culturale e giuridica di Mussomeli del secolo scorso. Nata in un ambiente stimolante,  il padre fu podestà di Mussomeli, notaio, fine intellettuale ed esperto numismatico,   è cresciuta grazie ai principi  inculcati dalla famiglia che ruotavano attorno a quei valori essenziali della vita, per questo fu  sempre propensa all’impegno sociale, ad aiutare  i più deboli. Il destino le ha strappato più volte e in modo prematuro gli affetti più cari e intimi: la madre, il fratello, la figlia, la nuora  e il nipote. Mastodontiche  croci di cui è in grado di farsi carico solo  chi ha  uno spirito ferreo, sorretto da una fede autentica e matura. Sposata  con Paolino Mistretta, storico dipendente degli studi notarili. Lascia i figlia Salvatore e Francesco, i nipoti Mario, Francesca, Iosella e Paola.  La salma verrà accompagnata domani, 31 luglio 2021,  dalla abitazione alla chiesa Madre dove lunedì alle 16,30 verrà celebrato il rito funebre.

Il direttore, esprime a nome suo personale e della redazione, profondo cordoglio per la scomparsa della nobildonna  Geppina Barcellona

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi