Home Cronaca Anziano morto in terapia intensiva e un’infermiera del «Sant’Elia» risulta positiva

Anziano morto in terapia intensiva e un’infermiera del «Sant’Elia» risulta positiva

1.049 views
0

Caltanissetta- Sarà il tampone a chiarire se l’anziano deceduto al reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Caltanissetta sia un’altra vittima del covid 19 o no.

Quello che riguarda un settantatreenne di Favara, sarebbe, in caso affermativo, la nona vittima al «Sant’Elia». Ma ancora tutto è legato all’esito del tampone. I precedenti test a cui era stato sottoposto avevano sortito esito negativo, ma per la sintomatologia aveva ottenuto assistenza come fosse affetto da covid.

Il pensionato si trovava ricoverato al reparto di malattie infettive dell’ospedale di Caltanissetta dal 28 marzo scorso.

Intanto, sempre all’ospedale Sant’Elia, una infermiera nelle scorse ore sarebbe risultata positiva al coronavirus. La donna, una cinquantottenne, nei giorni scorsi era stata trasferita da un reparto all’altro, sempre all’interno del nosocomio nisseno.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.3 / 5. Vote count: 7

Vota per primo questo articolo

Condividi