Home Cronaca Asp Caltanissetta, il Nursind: centinaia di contratti in scadenza, a rischio l’assistenza...

Asp Caltanissetta, il Nursind: centinaia di contratti in scadenza, a rischio l’assistenza sanitaria in tutta la provincia

380 views
0

Caltanissetta – Tra il 27 dicembre l’8 gennaio 2023 centinaia di contratti a tempo determinato sottoscritti con professionisti, infermieri, ostetriche e personale sanitario a vario titolo prima e durante l’emergenza pandemica, i cosiddetti “contratti click day”, sono in scadenza e oggi non risulta implementata alcuna iniziativa che vada verso la proroga degli stessi”. A lanciare l’allarme è il sindacato Nursind di Caltanissetta guidato da Giuseppe Provinzano.
“L’eventuale mancata proroga dei contratti in scadenza – spiega il segretario territoriale – causerebbe gravissime conseguenze sul personale e sull’assistenza. Il Nursind, come tutta la cittadinanza della provincia di Caltanissetta, auspica che i lavoratori assunti in forza degli avvisi pubblici “click day” come pure quelli assunti con gli avvisi pubblici e con contratto di lavoro formalizzato in piena emergenza covid, possano vedere tutelata la loro aspettativa ad un rinnovo contrattuale. Ciò si ritiene anche in considerazione degli enormi sacrifici profusi in questo periodo da tutta la categoria infermieristica, ostetrica, Oss e personale sanitario. La previsione di far fronte, anche a causa della eventuale mancata proroga contratti in scadenza, a nuovo lavoro straordinario, a prestazioni al di fuori dell’orario di lavoro, a nuovi cambi organizzativi e alla rinuncia di ferie programmate, conducono a importanti livelli di stress lavoro correlato senza che si intraveda una strategia sul piano della ricerca di nuovo personale, di ottimizzazione delle risorse a livello regionale e non da meno di incentivazione e valorizzazione della professione. Chiediamo quindi l’avvio immediato delle procedure per la proroga dei contratti in scadenza per tutto il personale infermieristico interessato e per tutto il restante personale sanitario assunto con contratti covid o di altro tipo”.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi