Home Cronaca Beni sospetti, confiscato “tesoro” da 4 milioni a un commercialista

Beni sospetti, confiscato “tesoro” da 4 milioni a un commercialista

645 views
0

Caltanissetta – Lo Stato mette definitivamente le mani su un tesoro ritenuto sospetto. Possedimenti che sono appartenuti a un professionista di Gela e che, adesso, sono stati confiscati.

La misura ha interessato il commercialista e consulente fiscale gelese, Salvatore Cascino, già al centro di indagini per illeciti, legati alla sua professione, che sarebbero stati commessi nel nord Italia

I sigilli definitivi sono scattati per un patrimonio il cui valore globale supera i 4 milioni euro. Al centro del provvedimento, una lussuosa tenuta a Piazza Armerina – con una riserva di caccia di trenta ettari, da un salone ristorante e da sette residence composti da caseggiati elegantemente ristrutturati risalenti all’ottocento, oltre a 74 beni immobili – tra fabbricati e terreni – quote in due società di Gela, diversi mezzi e rapporti bancari.

A carico dello stesso professionista, nel settembre di dodici anni fa, è stata emessa una misura cautelare,  a firma del gip di Brescia, per di associazione per delinquere, falsità materiale e truffa ai danni dello Stato attraverso indebite compensazioni tributarie.

Una catena di reati per i quali nel successivo procedimento che ne è derivato è stato condannato a due anni e mesi di carcere.

E dalla giustizia è stato ritenuto «soggetto socialmente pericoloso», per via di altri procedimenti che hanno preso corpo a suo carico sempre per questioni di tipo economico-fiscale.

Secondo la direzione investigativa antimafia di Caltanissetta, che ha indagato su delega della procura gelese, sarebbe emerso un profondo squilibrio tra  quanto dichiarato al fisco e il suo lussuoso “tesoro” . Da qui la tesi che fossero frutto d’introiti  – poi reinvestiti in redditizie attività imprenditoriali nel settore turistico-alberghiero – legati ad attività illecite.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi