Home Cronaca Botte e insulti alla sua ex compagna, scatta la condanna

Botte e insulti alla sua ex compagna, scatta la condanna

588 views
0

Caltanissetta – Due anni per avere tartassato e picchiato la sua ex compagna. Li ha rimediati all’indomani di un’assoluzione, per una vicenda analoga, ma ai danni della sua ex moglie.

Al centro della vicenda giudiziaria v’è il  il trentaquattrenne Giovanni Volo – assistito dall’avvocato Davide Schillaci – tirato in ballo per le ipotesi di stalking, lesioni personali aggravate e danneggiamento.

Il gup David Salvucci, che lo ha giudicato con il rito abbreviato, lo ha condannato a 2 anni di carcere – già al netto dello sconto di un terzo sula pena previsto dal rito scelto.

Ma dovrà pure pagare una provvisionale di 5 mila euro in favore della donna – assistita dall’avvocato Giacomo Vitello – oltre a un risarcimento dei danni che sarà stabilito dal giudice in un procedimento di natura civile.

Questo il verdetto emesso per una vicenda che ancora una volta ha interessato il trentaquattrenne già finito al centro di fascicolo analoghi.

In questo caso, dopo l’interruzione della relazione sentimentale, sarebbero iniziati gli atteggiamenti persecutori. Ma la donna, nel momento in cui s’è presenta in questura per la denuncia, ha raccontato che anche in precedenza avrebbe subito trattamenti violenti.

E ha poi raccontato ai poliziotti di essere stata bersaglio d’insulti, di essere stata minacciata e presa a botte. E in più, la sua auto, più volta sarebbe stata presa a calci dal suo ex che le avrebbe anche danneggiato il telefono cellulare.

E in una circostanza – poco più di un anno fa- nel momento in cui l’imputato si sarebbe accorto di una telefonata ricevuta da lei da un altro uomo, sarebbe andato su tutte le furie.

Avrebbe pure preteso un incontro chiarificatore con il rivale, ma alla fine avrebbe malmenato lui e lei. E anche una parente della sua ex compagna che si sarebbe rifiutata di fargli prendere alcuni abiti dall’auto della sua ex.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi