Home Cronaca Cammarata, scalatore rimane intrappolato in una parete rocciosa. Salvo grazie al telefonino

Cammarata, scalatore rimane intrappolato in una parete rocciosa. Salvo grazie al telefonino

1.515 views
0

Cammarata – Il telefono  e, in questo caso il telefonino, allunga la vita. Lo sa bene un rocciatore di Cammarata che è stato messo in salvo grazie allo smartphone. Il 63enne venerdì scorso ha deciso di avventurarsi in montagna, una escursione come tante, dato che è un appassionato e assiduo frequentatore delle vette del centro montano agrigentino. Una partete rocciosa che il cammaratese aveva deciso di scalare, in contrada “Fontana di Rosa”, si è rivelata più impegnativa e infida del previsto, così l’uomo è rimasto bloccato, sospeso nel costone. Nonostante la copertura del segnale telefonico non fosse né forte e neppure costante, dopo diversi tentavi  è riuscito a contattare il figlio che ha allertato i soccorsi. la Forestale e i militari dell’Arma della Compagnia di Cammarata e vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento che si sono precipitati sul posto e hanno potuto verificare che l’escursionista stava bene. La zona in cui l’uomo si trovava era così impervia che per le operazioni di recupero ci si è avvalso di una squadra di esperti scalatori. Alla fine tutto si è concluso per il meglio, l’uomo è uscito illeso da questa esperienza tutt’altro che piacevole.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.8 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi