Home Cronaca Codice Rosso, casi in aumento: l’analisi del procuratore generale Fabio D’Anna

Codice Rosso, casi in aumento: l’analisi del procuratore generale Fabio D’Anna

262 views
0

Caltanissetta – In aumento i casi di codice Rosso. È emerso tar le pieghe dell’analisi del procuratore generale di Caltanissetta, Fabio D’Anna. «Per quanto riguarda la violenza di genere, si registra un lieve aumento del reato di stalking, le cui iscrizioni sono passate da 242 a 251. Sono invece 341 i reati ricadenti nell’alveo del cosiddetto codice rosso», è stato evidenziato.

E, scendo ancor più nel dettaglio è emerso che «si sono avute per i reati cosiddetti  reati codice rosso 193 iscrizioni e sono state richieste misure cautelari personali di cui 44 accolte e 3 rigettate. Il maggior numero di iscrizioni a carico di indagati noti ha riguardato i  maltrattamenti in famiglia, con  121 procedimenti sopravvenuti, mentre la seconda fattispecie più ricorrente è stata quella di stalking con 82 procedimenti sopravvenuti.

Ma si guarda anche al dopo. «Particolare attenzione – è stato chiarito in tal senso – viene riservata agli “allertamenti” di rito a cura dell’ufficio esecuzioni nei casi di prossime scarcerazioni per fine pena o per il godimento di benefici da parte di condannati per reati da “codice rosso”.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi