Home Cronaca Coronavirus, nuove denunce dei carabinieri

Coronavirus, nuove denunce dei carabinieri

1.205 views
0

Caltanissetta – In sedici sono stati denunciati dai carabinieri per inosservanza provvedimenti dell’autorità. Perché avrebbero ignorato i dettami del nuovo decreto del presidente del  Consiglio dei ministri emanato per l’emergenza sanitaria legata al coronavirus.

In città è stato segnalato il titolare di un bar che non avrebbe rispettato l’orario, perché  avrebbe aperto la sua attività prima delle sei del mattino.

Un ristorante e due clienti, invece, non avrebbero rispettato la distanza minima tra le persone di non meno di un metro.

Il gestore di un centro ricreativo e sala giochi, sua moglie e sei clienti perché, rispettivamente, non avevano chiuso l’attività e, gli altri, per non avere rispettato la distanza minima.

A Resuttano, infine, in quattro sono stati sorpresi a effettuare attività di volantinaggio fuori dal loro comune di residenza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi