Home Cronaca Covid,. Mussomeli sfiorata quota 400, a gela verso i 5mila contagi. Il...

Covid,. Mussomeli sfiorata quota 400, a gela verso i 5mila contagi. Il peggio è tutt’altro che passato. Tutti i dati

2.489 views
0

Mussomeli  – La paura nel centro manfredonico fa 390 come il numero dei contagi. Si tratta di una conta aggiornata a ieri  e, come avevamo preannunciato, i positivi sarebbero più di 400. L’altro centro del Vallone arancione è Vallelunga, anche qui, a proposito di colori, la situazione non è rosea. 320 persone hanno contratto il covid. Aumentano contagi ma anche ospedalizzati, segno che il peggio, con ogni probibailità, non è ancora passato e ogni giorno si registra un nuovo record negativo. A Gela ci si avvicina a 5mila positivi.  Lo si evince anche dal report dell’Asp che precisa: “Nelle ultime 24 ore riscontro di 514 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 158 pazienti di Gela, 123 di Caltanissetta, 64 di Niscemi, 45 di San Cataldo, 28 di Mussomeli, 25 di Mazzarino, 16 di Riesi, 11 di Sommatino, 10 di Santa Caterina Villarmosa, 9 di Campofranco, 5 di Montedoro, 4 di Delia, 4 dii Serradifalco, 3 di Butera, 3 di Milena, 2 di Marianopoli, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Resuttano e 1 di Villalba. Ricoverati in degenza ordinaria: 3 pazienti di Gela e 1 di Mussomeli. Trasferito dalla UOC Malattie Infettive alla Terapia Intensiva 1 paziente di Caltanissetta. Trasferito fuori provincia 1 paziente di Caltanissetta. Dimessi dalla degenza ordinaria: 1 paziente di San Cataldo, 1 di Resuttano e 1 di Delia. Deceduti 3 pazienti positivi al SARS CoV-2: 2 di Gela e 1 di Caltanissetta. Guariti: 67 pazienti di Santa Caterina Villarmosa, 39 di Gela, 31 di Butera, 22 di Resuttano, 19 di Montedoro, 13 di Riesi, 10 di Villalba, 8 di Mazzarino, 5 di Niscemi, 3 di Mussomeli, 1 di San Cataldo, 1 di Serradifalco e 1 di Sommatino”.

I dati comune per comune

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi