Home Cronaca Crolla balcone a Serradifalco, operaio originario di Mussomeli resta ferito

Crolla balcone a Serradifalco, operaio originario di Mussomeli resta ferito

2.270 views
0

Serradifalco – È rimasto ferito dopo il crollo di un balcone al terzo piano di uno stabile. È un operaio quarantaduenne ,  originario di Mussomeli, L.C., ora ricoverato in ospedale. Illeso, invece, un suo collega di lavoro, un quarantatreenne che vive anch’egli a Serradifalco.

È in uno stabile di vicolo Lovullo , a Serradifalco, che s’è verificato l’incidente sul lavoro. Lì è crollato un balcone mentre i due operai stavano lavorando precipitando nel vuoto.

Per buona sorte in quel momento nessuno si trovava in strada. Ad avere la peggio, nell’incidente, è stato proprio l’operaio originario di Mussomeli che è stato subito trasferito all’ospedale «Sant’Elia» di Caltanissetta.

Lì, i medici, gli hanno diagnosticato diverse fratture alle gambe ma nonostante le lesioni riportate non sarebbe in pericolo di vita.

Vigili del fuoco e tecnici comunali, invece, hanno transennato l’intera area per ripristinare le condizioni di sicurezza.

Ora le indagini dei carabinieri dovranno fare chiarezza su diversi aspetti dubbi della vicenda. A cominciare dagli interventi di ristrutturazione che – secondo gli stessi militari – non sarebbero autorizzati e, inoltre, non rispetterebbero neanche la norma.

Ma si stanno valutando anche eventuali responsabilità da parte del proprietario dell’immobile che ha commissionato i lavori e il titolare dell’impresa per cui lavorerebbero i due operai coinvolti nell’incidente.

Nel frattempo l’area, teatro del crollo del balcone, è stata sequestrata su disposizione della procura nissena .

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.3 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi