Home Cronaca Dieci anni fa moriva Luca, l’eterno viaggiatore

Dieci anni fa moriva Luca, l’eterno viaggiatore

2.385 views
0

MUSSOMELI – Dieci anni addietro, il 14 dicembre 2012,  ci lasciava un eterno viaggiatore. Salvatore Mistretta all’anagrafe,  da tutti conosciuto come Luca si è spento a 55 anni per complicanze respiratorie all’Ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta, dove era ricoverato da circa un mese. Una vita avventurosa che lo ha portato a girare il mondo in lungo e in largo, compresi i sentieri più tortuosi e martoriati dell’umanità. Nel suo continuo peregrinare, faceva sempre tappa a Torino, città di residenza della famiglia, e Mussomeli dove portava mercanzie provenienti da tutti i continenti, spesso dipinti religiosi e cravatte, a numerosi clienti che rimanevano affascinati dai suoi racconti di viaggio e dalla sua affabilità. Come molti viaggiatori ha visto più di quanto  ha ricordato  e ricordato più di quanto ha visto. I funerali sono stati celbrati al Santuario della Madonna dei Miracoli, su espresso desiderio di Luca che  era molto devoto alla patrona a cui  rivolgeva, durante i soggiorni mussomelesi, le sue preghiere.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.3 / 5. Vote count: 6

Vota per primo questo articolo

Condividi