Home Cronaca Droga in casa, coppia sotto accusa: lui condannato

Droga in casa, coppia sotto accusa: lui condannato

762 views
0

Inutilmente, all’arrivo della polizia, avrebbero tentato di disfarsi della droga. Cocaina in particolare. Sì perché poi gli agenti l’avevano pure recuperata.  E per la coppia erano stati guai. E alla fine per entrambi si sono aperte le vie di un procedimento seppur passando per strade differenti, frutto di scelte dissimili. Per lui, il trentunenne gelese Antonio Reitano è arrivata la condanna per detenzione e spaccio di stupefacenti con la pena a due anni e quattro mesi considerando lo sconto di un terzo sull’ammontare complessivo per via della scelta del rito abbreviato. Mentre la sua compagna, che al momento del blitz si trovava in casa con lui e che poi ha totalmente scagionato, ha preferito le vie ordinarie e sarà giudicata in dibattimento. L’accusa sarà la stessa. Già, perché le contestazioni a carico di entrambi sono legate agli esiti del blitz di polizia scattato in casa loro dopo una segnalazione. Durante il controllo in quell’abitazione gli agenti hanno scovato e sequestrato una ventina di grammi di “neve” che, secondo la tesi accusatoria, sarebbero stati destinati allo spaccio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi