Home Cronaca Droga nascosta nel pannolino della figlia, condannati marito e moglie

Droga nascosta nel pannolino della figlia, condannati marito e moglie

421 views
0

Caltanissetta – La droga l’avrebbero nascosta nel pannolino della figlia. In questo modo avrebbero tentato di evitare eventuali controlli. Ma era andata loro male.

Sì perché ad ogni modo la coppia ­– della quale si omettono le generalità a tutela della bambina – è stata poi smascherata dalla polizia.

Adesso a poco meno di un anno da quella vicenda i due sono stati processati e giudicati colpevoli al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato.

Entrambi, con l’affermazione di colpevolezza, hanno rimediato la pena a due anni e otto mesi di reclusione lui, otto mesi in meno la donna, già al netto dello sconto previsto dal rito da loro prescelto.

I due, era l’estate dello scorso anno, sono stati intercettati da una pattuglia di polizia. In quei frangenti avrebbero tentato di evitare in qualche modo di essere perquisiti.

La droga – un po’ di cocaina – era nascosta all’interno del pannolino che indossava la loro figlioletta. A quel punto, inevitabilmente, i controlli si sono spostati in casa loro.

E le sorprese non sono mancate. Lì, infatti, sarebbe saltata fuori altra “neve” – complessivamente ne è stata recuperata un mezzo etto – oltre a soldi e un bilancino di precisione.

Poi è stato il marito ad assumersi la responsabilità di quella sostanza. Ma il procedimento è scattato anche a carico della moglie, ora condannata insieme a lui seppur con una pena inferiore.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi