Home Cronaca È morta Sandra Milo

È morta Sandra Milo

541 views
0

È morta Sandra Milo. L’attrice aveva 90 anni e si è spenta nella sua casa romana. Fu la musa di Federico Fellini, per il quale recitò in “8 e mezzo” e in “Giulietta degli spiriti”. Emblema e simbolo vivente dell’amante italiana degli anni Sessanta. Una donna prorompente, maggiorata, per un decennio protagonista del cinema italiano (e quindi mondiale) prima con Rossellini (‘Il generale Della Rovere’ del 1959) e Antonio Pietrangeli (‘Adua e le compagne’ del 1960 e ‘Fantasmi a Roma’ del 1961), poi con Fellini che volle Sandrocchia – così la chiamava lui – in ‘8 1/2’ (1963) e poi in ‘Giulietta degli Spiriti’ (1965), dove in una sorta di gioco perverso e tipico di quel maschio alfa che si immaginava sultano (vedi ‘La città delle donne’), mise accanto moglie e amante compiacendo il proprio ego virile e donando al mondo l’ennesimo capolavoro. Quella immagine rimane impressa nella mente di tutti, ancora oggi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi