Home Cronaca I 100 anni della Coppa nissena, la «Barchetta» di Michele Tornatore esposta...

I 100 anni della Coppa nissena, la «Barchetta» di Michele Tornatore esposta a Catania

229 views
0

Caltanissetta – La “Barchetta Tornatore” esposta nell’area partenze dell’aeroporto catanese di Fontanarossa. È il prototipo biposto costruito dal nisseno Michele Tornatore negli anni ’40, su base della Fiat 1500 modello Torpedo.

È un’altra delle iniziative programmate in occasione del centenario della coppa nissena, la storica cronoscalata che anno dopo anno, in questo secolo di storia, si è conquistata un ruolo di primo piano nel mondo motoristico. Gara ora valida per il campionato italiano velocità montagna, in calendario dal 16 al 18 settembre.

L’inaugurazione di questa mostra celebrativa è in calendario per la mattina di lunedì 8 agosto, alle 11. Saranno presenti, oltre ai nipoti di Michele Tornatore, anche presidente dell’Automobile club di Caltanissetta,  Carlo Alessi e la presidente e amministratore delegato della Sac, Giovanna Candura e Nico Torrisi.

Lo stesso ’Automobile club Caltanissetta ha pure approntato un’area espositiva anche all’autodromo di Monza, in occasione del Gran Premio D’Italia «per continuare in parallelo le celebrazioni del Centenario tra la storica gara siciliana e il Tempio della Velocità, struttura famosa nel mondo che compie anch’essa il secolo di attività».

 «La costruzione e la preparazione dell’esclusiva biposto ha una storia articolata, il suo sviluppo è assolutamente artigianale, curato in proprio da Michele Tornatore in quella che sin dall’anteguerra era la sua officina meccanica di riparazione», è stato spiegato.

La realizzazione della Barchetta ha avuto inizio alla fine della seconda guerra mondiale. È stata ideata e sviluppata sulla base di una Fiat 1500 modello Torpedo, seppur rielaborata nella carrozzeria e spinta da un propulsore aumentato a 1100 di cilindrata.

È nel 1948 che ha debuttato ottenendo anche un record di classe sul tratto Gela – Ragusa all’ottavo Giro di Sicilia. Altre partecipazioni importanti, Coppa Nissena, Catania – Etna, Pirato – Enna, Monte Pellegrino, Coppa D’Oro di Siracusa e Premio Pergusa.

A Michele Tornatore, dal 1978, l’Automobile club di Caltanissetta ha intitolato, con un trofeo, la Coppa nissena.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi