Home Cronaca Il manager Spera: “Protocollo con la Prefettura per contrastare il malaffare nella...

Il manager Spera: “Protocollo con la Prefettura per contrastare il malaffare nella sanità”

927 views
0

Mussomeli – Una misura adottata contro la corruzione, in un settore delicato in una terra delicata dove il rischio di il rischio di condotte disoneste è altissimo. E’ il modello inaugurato e voluto da un manager mussomelese. Nello specifico si tratta di un protocollo di legalità che garantisca la trasparenza nella spesa dei fondi- oltre 150 milioni di euro- per la ristrutturazione della rete ospedaliera e che sarà sottoscritto nei prossimi giorni dall’Asp di Trapani con la prefettura, per espressa volontà dell’ingegnere Vincenzo Spera,   commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale. «Serve trasparenza – dichiara il dirigente –  ed onestà intellettuale e morale, Dobbiamo avere la certezza che neppure un centesimo di questi fondi vada a finire al malaffare» sottolinea Spera, aggiungendo:  «Il protocollo di legalità rappresenterà quella pietra miliare per avere garanzie, ad esempio, che il personale dei cantieri non abbia precedenti penali nè sia vicino a famiglie che abbiano determinate condizioni di vicinanza a mafia e altre associazioni a delinquere. La stessa trasparenza dovrà esserci sulle attrezzature e sui materiali: della piastrella che esce dalla fabbrica del Nord dobbiamo sapere come entra nei nostri cantieri».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1.8 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi