Home Cronaca Investi con il trattore un camionista, patteggia la pena 

Investi con il trattore un camionista, patteggia la pena 

737 views
0

Gela – Imprenditore patteggia la pena per la morte di autotrasportatore. Ne avrebbe provocato la morte investendolo con il trattore durante una manovra.

È l’epilogo, dal punto di vista processuale, di una tragedia sul lavoro che s’è consumata nelle campagne tra il Nisseno e l’Agrigentino nel novembre di due anni addietro.

Quando il cinquantaseienne gelese Orazio Curvà ha perso la vita dopo essere stato investito da un trattore guidato da Vincenzo Brunco.

Lui che ha scelto la via del patteggiamento e, dopo avere trovato l’intesa con la procura agrigentina, ha rimediato una pena a dieci mesi per omicidio colposo.

L’incidente, che s’è poi rivelato fatale, è avvenuto mentre la vittima si trovata a poca distanza da un capannone di un’azienda del comparto cerealicolo.

Subito dopo l’impatto il ferito, le cui condizioni sono subito apparse assai delicate, è stato trasferito ancora in vita all’ospedale di Licata.

Ma poco dopo, lì, nella struttura sanitaria, il suo cuore s’è fermato per sempre nonostante i tentativi da parte dei medici.

Poi la vicenda, passando per le indagini della polizia, ha sortito strascichi giudiziari. E l’unico indagato, alla fine, è stato il guidatore del trattore che ora ha patteggiato la pena.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi