Home Cronaca Irregolarità in due ristoranti, Nas propongono la chiusura di uno dei locali

Irregolarità in due ristoranti, Nas propongono la chiusura di uno dei locali

944 views
0

Gela – Irregolarità in due ristoranti di Gela. Sono stati i carabinieri del nucleo antisofisticazioni e sanità di Ragusa e della  compagnia d’intervento operativo del dodicesimo  reggimento mobile «Sicilia»,  a scoprirle. Sono saltate fuori tra le pieghe di controlli disposti dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Chiara Armenia. In entrambi i locali i militari hanno rilevato irregolarità amministrative relative alla sicurezza alimentare. E per uno dei due locali, dove le anomali sarebbero state più consistenti, è stata anche proposta la chiusura. Tra le pieghe dei controlli straordinari controllati 83 mezzi e identificati i 107 occupanti. In tema di sicurezza stradale sono state elevate undici contravvenzioni al codice della strada con il ritiro di una carta di circolazione. Sono state pure effettuate 16 perquisizioni su sospetti  e 5 su auto e sono stati trovati e sequestrati un coltello di genere vietato, un grammo di hashish e mezzo grammo di cocaina. In due sono stati poi segnalati alla magistratura per guida senza patente e un uomo per porto illegale di coltello. Mentre due giovani sono stati poi segnalati alla prefettura per essere annotati nel registro degli assuntori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi