Home Cronaca La bellezza del mondo in un libro scritto da Josella Mingoia

La bellezza del mondo in un libro scritto da Josella Mingoia

740 views
0

MUSSOMELI – Le avventure di Tippy topo e i suoi amici nel Prato dei Papaveri. Con questo libro di racconti, 7 racconti in settemila bellissime parole, Josella Mingoia, autrice e creativa, si affaccia nel mondo della scrittura da sempre la sua passione. E’nata il 7 aprile del 1973 a Mussomeli dove è cresciuta e vive con la famiglia. Prima di tre gemelli, sin da bambina ha amato le parole. Ogni giorno, in tutto ciò che fa, mette la creatività che definisce la via per giungere alla Bellezza e alla Libertà. A tutti noi capita a volte di sentirci soli, incompresi e in balia delle nostre preoccupazioni ed è per questo che Josella Mingoia si è approcciata per la prima volta a scrivere un libro dal titolo “Le avventure di Tippy topo e i suoi amici nel Prato dei Papaveri” e pubblicarlo co selfpubblishing su Amazon. Il suo intento è stato quello di dare vita con la sua immaginazione e creatività a un luogo fantastico dove chiunque, adulti e bambini, possano sentirsi al sicuro. Un luogo, il Prato dei Papaveri, appunto, immerso nella natura in grado di calmarci, rassicurarci e donarci buon umore. I protagonisti delle numerose avventure sono degli animali parlanti simpatici e pieni di vita che si alterneranno in questo viaggio cercando di far luce su degli insoliti misteri. Il ricavato sulle vendite sarà devoluto all’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Mussomeli diretto dalla prof.ssa Alessandra Camerota, infatti il libro è anche un segno di ringraziamento per il lavoro svolto dai bambini della III B Primaria di Via Madonna di Fatima, frequentata dal figlio Marco e dalle insegnanti tirocinanti della stessa classe che quest’anno hanno affrontato insieme i tanti problemi dovuti all’attuale pandemia. Un ringraziamento va anche, da parte di Josella, alla D.S. Alessandra Camerota, al sindaco, agli assessori Jessica Valenza e Daniele Frangiamore e all’amministrazione comunale tutta, che si è impegnata  per la sicurezza di tutti gli alunni, di tutte le scuole. L’autrice non ha nemmeno dimenticato di menzionare i genitori insieme alle loro famiglie che ogni giorno affrontano moltissimi problemi per assicurare una buona istruzione ai propri figli. La scuola è importante è occorre sinergia tra tutte le parti coinvolte: studenti e famiglie, istituzione scolastica e istituzioni politiche, affinché si possa operare con serenità e senso di responsabilità di ognuno. Il libro “Le avventure di Tippy topo e i suoi amici nel Prato dei Papaveri” è stato arricchito da bellissime e colorate illustrazioni che l’autrice ha creato assieme all’aiuto di Mariella Misuraca (autrice della stupenda copertina e non solo) e di suo figlio Marco Piccica. Nelle illustrazioni sono state raffigurate le bellezze architettoniche (Castello, Torre dell’orologio e Chiesa Madre) e naturali del nostro territorio allo scopo di farle ammirare da chiunque sfoglierà il libro. Grazie ad Amazzon Mussomeli avrà visibilità in tutto il mondo in una veste più divertente e originale, infatti, il Prato dei Papaveri esiste veramente e può essere dovunque, il nostro dice l’autrice, si trova nel cuore della Sicilia, in un paesino con un maestoso castello invitando i lettori a visitarlo e dove chiunque giungerà si sentirà accolto con gentilezza.  L’amicizia, la condivisione, l’amore per se stessi e per gli altri, sono alcuni dei temi trattati in quest’opera scritta col cuore e dedicata anche a Giulia Scaccia. Lei potrà viaggiare per tutto il mondo in compagnia di Tippy topo e i suoi amici e la sua Bellezza continuerà a vivere grazie a tutti coloro che godranno della lettura di queste calde pagine riuscendo insieme ad abbattere le barriere per salvare la bellezza del mondo. E se le fiabe non si concluderanno come noi desideriamo, pazienza impareremo a volerci bene e a superare le avversità, perché nella vita è importante cadere e soprattutto sapersi rialzare. E’questo il messaggio che Josella vuole trasmettere: insegnare a tutti, adulti e bambini, a vedere la bellezza ovunque, per rendere il mondo un posto migliore. Oltre alla versione cartacea ci sarà l’ebook che i bambini potranno leggere anche coi tablet forniti alle famiglie dalla scuola.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.6 / 5. Vote count: 17

Vota per primo questo articolo

Condividi