Home Sport La serradifalchese Daniela Falzone corre alla Maratona di Padova per sostenere la...

La serradifalchese Daniela Falzone corre alla Maratona di Padova per sostenere la Neuropsichiatria Infantile

850 views
0

SERRADIFALCO – Daniela Falzone, 37 anni, mamma e podista, una passione sfrenata per lo sport che in passato l’ha portato a calcare la pista anche da gravida.  Atleta del “Corri Serradifalco” non nuova a queste performance podistiche ha deciso di correre il 19 aprile insieme alla sua amica Anna per i 42 km della Maratona di Padova a fianco della Fondazione Salus Pueri, la Fondazione della Pediatria di Padova, per sostenere i bambini, i ragazzi e le famiglie della Neuropsichiatria Infantile. Tutte le donazioni raccolte saranno destinate al sostegno del progetto “Team per le Dimissioni Protette” in Neuropsichiatria Infantile, una squadra di medici ed educatori che interverrà per sostenere ed accompagnare i minori ricoverati nel passaggio delicato tra ospedale e casa. Tra gli obiettivi: ridurre il tempo di ricovero, evitare l’allontanamento prolungato delle famiglie e le ricadute, rispondendo così in maniera specialistica ed innovativa ad un’emergenza sanitaria sempre più frequente e complessa, quella dell’aumento di ricoveri psichiatrici in età pediatrica. Cuore e passione per lo sport per questa giovane donna che fa corsa agonistica da più di dieci anni e vanta la partecipazione a numerose gare a carattere regionale e nazionale, ma anche ad innumerevole maratone di cui l’ultima appunto questa di Padova. Daniela Falzone, nella vita di tutti i giorni è psicologa del lavoro, ma la sua grande passione è la corsa su strada è sposata ed è anche mamma, corse la 10 km di Canicattì incinta di sei mesi. L’amore e la passione per lo sport è alla base del progetto di vita della giovane atleta senza tralasciare un aiuto per le iniziative a sfondo umanitario.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi