Home Cronaca Lavori al Fanaco-Madonie Ovest, interruzione idrica nel Vallone da giovedì 14 dicembre

Lavori al Fanaco-Madonie Ovest, interruzione idrica nel Vallone da giovedì 14 dicembre

2.040 views
0

Interruzione idrica nell’area del Vallone. E sono complessivamente dieci i centri, compresi in quest’area del Nisseno, che subiranno l’interruzione del servizio a partire dalla mattina di giovedì 14 dicembre. In particolare la sospensione della fornitura idrica interesserà i comuni di Mussomeli, Campofranco, Acquaviva , Sutera, Bompensiere, Delia, Milena, Montedoro, Serradifalco e Sommatino. Stop anche a San Cataldo, Canicattì, Campobello di Licata, Ravanusa, Aragona, Palma di Montechiaro e Casteltermini. Sì, perché come ufficializzato da Siciliacque, sarà interrotto l’esercizio dell’acquedotto Fanaco-Madonie Ovest per eseguire un intervento di manutenzione urgente in contrada Santa Sicilia nell’area di Casteltermini. Ma contemporaneamente saranno avviati e conclusi altri due lavori in contrada Spina Santa di Acquaviva ed a «Passofunnuto» a  Campofranco. Secondo previsioni, il calendario stilato prevede il ripristino delle forniture entro le sei del mattino di venerdì 15 dicembre a Campofranco, Sutera e Casteltermini, entro le otto a San Cataldo, alle undici del mattino a Bompensiere e Milena  e, poi, a seguire, alle tredici a Mussomeli, Acquaviva, Serradifalco e Montedoro ed entro la serata, sempre di venerdì, nel resto degli altri comuni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi