Home Cronaca Lo accusò falsamente di rapina, donna colpevole di averlo calunniato 

Lo accusò falsamente di rapina, donna colpevole di averlo calunniato 

469 views
0
Caltanissetta – È per ripicca che lo avrebbe accusato. Muovendo addebiti contro lui dopo la fine della loro relazione sentimentale. Finendo, così, per calunniarlo.

Ma alla fine, lei , è stata riconosciuta colpevole di avere costruito false insinuazioni nei confronti del suo ex fidanzato. E dovrà pure risarcirlo.

Sì perché aveva presentato una denuncia nei suoi confronti dichiarando, in quei frangenti, che il suo ex l’aveva rapinata.

Più in dettaglio avrebbe riferito che lui si era impadronito di una collana strappandogliela mentre la portava indosso.

Ma quella versione dei fatti fin dall’immediato non avrebbe convinto pienamente i carabinieri. Intuizione che, poi, si sarebbe rivelata fondata.

Sì, perché quella ricostruzione non è stata condivisa dal giudice che ha ritenuto la donna colpevole di calunnia, ordinando pure un indennizzo in favore del suo ex fidanzato costituito parte civile.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi