Home Cronaca Minacce a funzionario per controlli su lavoro sommerso, imprenditore nei guai

Minacce a funzionario per controlli su lavoro sommerso, imprenditore nei guai

1.295 views
0

Caltanissetta – Lo avrebbe minacciato perché si guardasse bene dal sanzionare la sua azienda. Questa, per linee generali, l’accusa che pende su imprenditore.

È titolare di una società di trasporti gelese che adesso è stato tirato in ballo per l’ipotesi di minacce. È la contestazione al centro della citazione in giudizio a suo carico.

Secondo l’impianto accusatorio, l’uomo avrebbe tentato d’intimorire un funzionario dell’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro che aveva eseguito un controllo in azienda.

Le verifiche, in quel caso, rientravano nell’ambito di un servizio a più largo raggio per contrastare il fenomeno del lavoro sommerso.

Ma l’amministratore della società di trasporti non avrebbe gradito quelle visite che, peraltro, si sarebbero ripetute.

E in un’occasione – è la tesi accusatoria – avrebbe minacciato uno degli ispettori dell’Inail e lo avrebbe avvertito per evitare che potesse elevare sanzioni ai suoi danni.

Teoria, questa, che la difesa ha seccamente smentito fin da subito. E sono le due versioni contro che saranno al centro di una istruttoria.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi