Home Cronaca Montedoro, omaggio alla memoria dell’appuntato Salvo

Montedoro, omaggio alla memoria dell’appuntato Salvo

681 views
0

Montedoro – Cerimonia in onore dell’appuntato dei carabinieri Giovanni Salvo di Montedoro. Scomparso il 19 ottobre del 2009 mentre si trovava in servizio

La celebrazione liturgica, officiata dal parroco don Salvatore Lovetere, nella chiesa Maria Santissima del Rosario, di Montedoro.

Presenti, tra gli altri, il comandante provinciale dei carabinieri, i familiari del militare scomparso e varie autorità tra le quali il vice sindaco Pietro Alba, il presidente del consiglio comunale Tiziana Salvo, il comandante della compagnia di Mussomeli, Giuseppe Tomaselli ed i rappresentanti sezione di Mussomeli dell’associazione nazionale carabinieri.

L’allora carabiniere Salvo – promosso al grado di Appuntato successivamente – quel 19 ottobre di undici anni mentre era in servizio a Villaricca, nel Napoletano, si è lanciato all’inseguimento di due rapinatori in sella a uno scooter.

In quell’inseguimento l’appuntato Salvo, pure lui in sella a una moto, non si è accorto di un autobus fermo lungo il margine destro della carreggiata ed si è schiantato contro lo spigolo posteriore sinistro del mezzo.

Per la gravità delle ferite riportate pochi minuti dopo il suo cuore si è definitivamente fermato.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi