Home Eventi Mussdomeli, Stasera in scena l’attesissima 34ª FESTA DEI BAMBINI

Mussdomeli, Stasera in scena l’attesissima 34ª FESTA DEI BAMBINI

719 views
0

Mussomeli – Stasera in scena l’attesissima la 34ª  FESTA DEI BAMBINI, edizione special. Come sempre, ad organizzare l’evento, è l’Associazione Don Diego Di Vincenzo Onlus. In trentaquattro edizioni, è la prima volta che avrà luogo in versione “estiva”,  nello scenario del Teatro “S. Genco” dove lo spettacolo avrà inizio alle 19.30.
“Abbiamo chiamato – spiegano gli organizzatori –  questa 34ª edizione ‘special’, sia per la calendarizzazione estiva,  a causa Covid purtroppo non è stato possibile mettere in scena l’edizione 2020 e anche quella “tradizionale” 2021 è scivolata in estate, sia, e soprattutto, perché quest’anno cade il decennale della salita al cielo del compianto Don Diego di Vincenzo, tra le altre cose ‘inventore’ dell’evento e a cui l’Associazione è intitolata. Durante la serata, infatti, un breve momento sarà dedicato a lui”, In linea con lo spirito di tutte le edizione, i  protagonisti della serata saranno i bambini che canteranno dal vivo, accompagnati dalla band diretta dal Maestro Giuseppe Cirlincione e seguiti passo dopo passo dalla supervisione di Anna Mingoia. La scaletta prevede l’esecuzione dei più grandi successi dello Zecchino D’Oro. Gli ospiti di questa edizione saranno le piccole protagoniste dell’ultimo Zecchino D’Oro, la palermitana Giulia Rizzo (5 anni) e la ragusana Luna Massari (7 anni) che canteranno insieme al coro le loro canzoni.
Inoltre  sono in scaletta  diversi  momenti di varietà con la presenza della Scuola di ballo Arabesque di Alessandra Alfano e tanti altri ospiti, sorprese e contributi video per una serata organizzata con lo scopo di raccogliere fondi  destinati ai progetti pilota del Brasile, Tanzania e Israele, attraverso l’acquisto dei biglietti del sorteggio finale. Lo spettacolo è stato inserito anche nel cartellone estivo dell’Estate Mussomelese. L’ingresso (gratuito) sarà consentito fino ad un massimo di 600 posti con obbligatorietà di mascherina e Green Pass. Chi vorrà, potrà acquistare un biglietto per il sorteggio finale; l’intero ricavato della raccolta fondi andrà, come anno, in beneficenza. Le spese dell’evento, come anno, sono coperte dalle sponsorizzazione delle aziende mussomelesi (e non solo) che ogni anno ci consentono, insieme ai tanti amici che acquistano i biglietti, di portare avanti il nostro progetto di solidarietà.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi