Home Cronaca Mussomeli, all’Annivina l’albero più “coreodiscografico” del Vallone

Mussomeli, all’Annivina l’albero più “coreodiscografico” del Vallone

3.286 views
0

Mussomeli –  E’ certamente l’albero di Natale più musicale e, al contempo, green di Mussomeli. A realizzarlo è la stata la famiglia Nucera al gran completo, i coniugi Mario ed Enza, insieme ai figli Lucia, Giovanni Pio e Matteo. Nella loro “villa Annivina”,  nell’omonima zona, esattamente in viale Leonardo Da Vinci, hanno realizzato l’albero di Natale “coreodiscografico” con oltre 500 cd, supporti sempre più rari dato che ormai la musica, con l’avvento del digitale,  si è smaterializzata e se i vinili, tra i nostalgici, sono in crescita, i compact disk sono ormai in via di estinzione.  Il signor Mario, dipendente comunale di 55 anni, insime alla sua famiglia,  allestisce alberi rispettosi dell’ambiente e realizzati con materiali riciclabili. Negli anni passati avevano realizzato nella  abitazione di via Pola modelli sempre diversi, con penumatici dismessi, piatti di plastica e perfino con le pale del fichidindia (foto a sinistra). Una scelta profondamente etica che  evita la pratica diffusa di tagliare alberi per utilizzarli solo durante il periodo natalizio e, inoltre, riduce l’inquinamento derivante dall’acquisto delle decorazioni e degli addobbi, realizzati spesso  in plastica o quasi sempre con  materiali dannosi per il pianeta.  Alla fine delle ricorrenze la famiglia Nucera dismette  i materiali in modo tale che possano essere riciclati che non arrechino danno all’ambiente. Questo albero grazie ai diversi colori del cd e alla capacità riflettente  è coreografico sia di giorno che di notte, tanto che davanti è stata installata una panchina dove i numerosi passanti che si fermano ad ammirarlo possono sostare in comodità.

Le foto

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.3 / 5. Vote count: 9

Vota per primo questo articolo

Condividi