Home Eventi Mussomeli, ieri incontro sulla valorizzazione della lana di alta qualità

Mussomeli, ieri incontro sulla valorizzazione della lana di alta qualità

385 views
0

Mussomeli – Ieri si è svolto a Mussomeli, un incontro sulla “valorizzazione della lana di alta qualità”, le attività in corso ed i progetti portati avanti dal Distretto Produttivo Laniero Siciliano, presieduto dal Dott. Sebastiano Tosto, cui il Comune di Mussomeli, insieme a diversi allevatori, risulta essere partner di progetto. L’Assessore Michele Spoto, nell’introdurre i lavori, portando i saluti da parte dell’amministrazione comunale e del Sindaco On. Giuseppe Catania, impegnato a Caltanissetta per la manifestazione a sostegno del Policlinico Universitario a Caltanissetta ha ribadito che “la finalità del Distretto, nato nel cuore dei monti e delle valli sicane, è quella di dare supporto alle aziende del comparto zootecnico che operano nel settore dell’allevamento degli ovini con l’obiettivo di valorizzare la lana, non solo in ambito tessile ma anche trasversalmente in tutti gli altri settori produttivi che ne consentiranno l’utilizzo. Si tratta di una importante scommessa che consentirà di dare nuova vita ad un prodotto che per troppi anni ha costituito un peso per gli allevatori di ovini, trasformandola da problema a opportunità. Infatti, già è stato presentato un progetto e ottenuto un decreto di finanziamento, finalizzato alla trasformazione della lana in concime liquido attraverso un processo di idrolisi, grazie a un progetto già testato a livello nazionale ed europeo. L’idrolizzato di lana infatti è tra gli ausili depositati presso il Ministero dell’agricoltura. Gli scarti di lana, tramite un processo di ‘idrolisi verde’’ che impiega acqua surriscaldata, sono riciclati in ammendante-fertilizzante organico azotato“. Nella sala adiacente al convegno, sono stati esposti dei prodotti artigianali realizzati dall’Associazione “SiAmo Marcatobianco” con lana di pecora dei nostri territori. L’assessore alle attività produttive Michele Spoto ha voluto ringraziare ” il Dott. Sebastiano Tosto (Presidente del Distretto Produttivo Laniero Siciliano), il Dott. Filippo Sciara (Distretto veterinario di Mussomeli), Prof. Maurizio Palumbo (Dirigente Scolastico dell’IISS Virgilio di Mussomeli), Dott. Simone San Giorgi (Innovation Broker), Dott.ssa Ninni Fussone (Associazione SiAmo Marcatobianco), Rossella Casale (Associazione SiAmo Marcatobianco) e il Dott. Vincenzo Fracassi (consulente del Distretto Laniero) che, con sentita partecipazione, hanno contribuito alla riuscita dell’evento sulla valorizzazione della lana;il nostro allevatore Sig. Giuseppe Castiglione, per aver dimostrato con grande professionalità a tutti i partecipanti, la tosatura di una pecora presso l’Agriturismo Monte Caccione; Per la partecipazione l’assessore Daniele Frangiamore, Giuseppe Vullo e Giuseppe Borgia (componenti del consiglio di amministrazione del Distretto), il personale del servizio veterinario di Mussomeli, il prof Giuseppe Moggiovi e gli allevatori del territorio. Infine e soprattutto, gli studenti per la loro partecipazione, attenzione e collaborazione“.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi