Home Cronaca Mussomeli, ricollocata a Santa Maria l’antica tela di Sant’Ignazio di Loyola

Mussomeli, ricollocata a Santa Maria l’antica tela di Sant’Ignazio di Loyola

759 views
0
foto Giovanni Mancuso

Mussomeli – E’ stato inaugurato ieri un tesoro recuperato e che ora sarà ben in mostra in una delle chiese più belle di Mussomeli. E’ stata, infatti,  ripresa una vecchia tela conservata nella cantoria della Chiesa di Santa Maria raffigurante Sant’Ignazio di Loyola, fondatore dell’Ordine dei Gesuiti e della Compania dei Verdi. Il benefattore è stato il notaio Antonino Tomasini che la fece realizzare – ad autore ignoto- nel 1794. La tela fu donata alla Chiesa di Santa Margherita e poi, con l’arrivo dei Gesuiti, spostata a Santa Maria. Nel 1922 subisce un ulteriore spostamento, presso la Chiesa della Provvidenza e solo con l’arrivo di padre Deodato, nel 1943, la famiglia Barcellona, riportò la tela all’interno della Chiesa di Santa Maria dove trovò collocazione sopra il primo altare a destra. In seguito al restauro della chiesa avvenuto negli anni cinquanta, il quadro fu collocato nella segreteria della scuola paritaria e poi nella cantoria della chiesa. Abbandonata al suo destino per anni, solo qualche settimana fa, per iniziativa di Mario Bertolone, il presidente del Comitato “Amici di Santa Maria, la tela viene ripresa, pulita e sistemata in fondo alla chiesa. Hanno collaborato con Mario Bertolone e Carlo Montagnino, anche Totuccio Giardina, Giovani Mancuso, Filippo Vaccaro e Carmelo Noto.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi