Home Cronaca Mussomeli, sorpreso ad appiccare fuoco e denunciato dai carabinieri

Mussomeli, sorpreso ad appiccare fuoco e denunciato dai carabinieri

3.556 views
0

Mussomeli – Sorpreso ad accendere un fuoco nell’area di Mussomeli. Sono stati i carabinieri a prenderlo quasi con le mani in pasta.

È un agricoltore quarantanovenne, mussomelese, notato da alcune guardie del Wwf in atteggiamento più che sospetto lungo la strada provinciale 38, la Mussomeli -Caltanissetta.

È all’altezza del bivio «Torretta», su un’area demaniale a ridosso del fiume «Salito» che avrebbe appiccato il fuoco.

E lo avrebbe innescato in più parti in un’area di macchia mediterranea utilizzando un accendino a gas che poi è stato pure sequestrato dai militari.

A carico del quarantanovenne, da parte dei carabinieri, è scattata la segnalazione alla procura per l’ipotesi d’incendio boschivo

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.6 / 5. Vote count: 7

Vota per primo questo articolo

Condividi