Home Cronaca Non fa rispettare misure anti contagio, chiuso un bar per la seconda...

Non fa rispettare misure anti contagio, chiuso un bar per la seconda volta

1.441 views
0

Gela – Ancora una volta non avrebbe fatto rispettare le misure anti contagio. E così, per la seconda volta, è stato sanzionato e dovrà rispettare un nuovo periodo di chiusura.

Un copione che per lui, adesso, si è ripetuto. Sì perché già in passato era stato pizzicato dalla polizia sempre per non avere fatto rispettare le norme anti covid.

E adesso il titolare del denominato “Caffè Letterario”  di Gela ha subito un nuovo ordine di chiusura temporanea dell’attività.

Caltanissetta – In questo caso il prefetto di Caltanissetta, Cosima Di Stani, ha disposto sette giorni di stop per la reiterazione della violazione.

Sì perché già nel settembre scorso aveva subito una prima sanzione con cinque giorni di chiusura della sua attività.

Tre mesi e mezzo fa, infatti, aveva consentito l’ingresso nel suo locale a clienti che non indossavano la  mascherina di protezione e, perdipiù,  non avrebbe applicato misure in grado di assicurare la prevista distanza di sicurezza tra le persone.

Stavolta, invece, avrebbe consentito raggruppamento di clienti davanti il suo locale, così da non garantire, anche in questo caso, la distanza di sicurezza. E, inoltre, avrebbe consentito la somministrazione di bevande nelle vicinanze del suo locale dopo l’orario consentito fissato le sei del pomeriggio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi