Home Cronaca Non si ferma la triste scia di suicidi nel Vallone, 39enne mussomelese...

Non si ferma la triste scia di suicidi nel Vallone, 39enne mussomelese si toglie la vita

23.125 views
0

MUSSOMELI – Non si arresta la scia di suicidi nel Vallone. Stamane nella propria abitazione si è tolto la vita un 39enne di Mussomeli. Il giovane è stato trovato esanime nella casa in contrada Casazza dove viveva. Lo sfortunato ragazzo aveva la madre,  un fratello e due sorelle, una famiglia solida e attenta che non gli aveva mai fatto mancare affetto e amore. A segnare un disagio sempre crescente pare abbia contribuito  la morte prematura del padre, mai accettata e  al quale il giovane era legatissimo. Ora amici, parenti e tutta la comunità mussomelese sono sconvolti e non si capacitano di  un gesto inatteso e drammatico, messo in pratica da una persona perbene e amata da tutti. Si tratta del quarto suicidio in meno di un mese che si verifica nel Vallone. Un dato allarmante che restituisce la cifra e dà contezza di un malessere diffuso, di un mal di vivere che serpeggia tra giovani e meno giovani nel Vallone.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi