Home Cronaca Ospedale Longo di Mussomeli, Varchi: “Si riapra chirurgia ma no agli incarichi...

Ospedale Longo di Mussomeli, Varchi: “Si riapra chirurgia ma no agli incarichi esterni”

514 views
0

MUSSOMELI – «Condivido l’appello della politica locale per la riapertura del reparto di chirurgia dell’ospedale Maria Immacolata Longo di Mussomeli, ma occorre tenere in considerazione le preoccupazioni delle sigle sindacali ed in particolare dalla Cisl funzione pubblica».

A sostenerlo è Carolina Varchi, deputata nazionale di Fratelli d’Italia, sull’onda dell’appello lanciato nelle scorse ore dal coordinatore provinciale di Forza Italia, Michele Mancuso, che ha chiesto «la riapertura del reparto di chirurgia». Lo stesso forzista ha poi centrato l’attenzione anche sull’importanza che rivestirebbe anche la riapertura del reparto di pediatria del «Longo».

«Il ricorso a incarichi a personale in quiescenza, ovviamente ben pagati, aveva senso nel momento di picco dell’emergenza covid19, ma superata questa fase critica, la decisione dell’Asp di Caltanissetta di fare ricorso agli incarichi esterni consentirà soltanto una riapertura temporanea dei reparti, senza però risolvere strutturalmente i problemi del nosocomio», ha aggiunto Carolina Varchi.

E catalizzando l’attenzione sull’area del Vallone ha sostenuto che «riguardo il reparto di chirurgia di Mussomeli auspico una rapida conclusione delle selezioni dei chirurghi che hanno già presentato richiesta di mobilità per Caltanissetta e più in generale è assolutamente condivisibile l’invito delle forze sindacali alla stabilizzazione del personale precario».

Da qui l’auspicio  « che l’Asp di Caltanissetta utilizzi le somme a disposizione per l’adozione di scelte di prospettiva che vadano a beneficio dell’intera comunità del Vallone», ha concluso.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi