Home Cronaca Paura per un bimbo che si perde mentre giocava sotto casa dei...

Paura per un bimbo che si perde mentre giocava sotto casa dei nonni, lo ritrovano i poliziotti

504 views
0

Caltanissetta – S’era allontanato da casa dei nonni perdendola strada del ritorno. Sono stati i poliziotti a ritrovarlo e a riportarlo, sano e salvo in famiglia. S’è chiusa presto la brutta avventura di un bimbo nisseno di appena 9 anni che nel pomeriggio ha perso l’orientamento. E sono stati , per lui, momenti di paura. Era sceso giù, in cortile, per giocare con altri bambini. Ma d’improvviso si sarebbe allontanato mettendosi a camminare in strada.

Ma nel frattempo s’era fatto buio. E un po‘ l’oscurità, un po’ il fatto che non era abituato a star fuori da solo lontano da casa, avrebbe perso la strada del ritorno.

Nel frattempo i nonni, che si sono resi conto che il nipote non era più sotto, in cortile, hanno allertato la sala operativa dei carabinieri che hanno girato quella nota a tutte le forze di polizia. E immediatamente s’è messa in moto la macchina delle ricerche.

Da li a poco due pattuglie della sezione volanti hanno ritrovato il piccolo che, nel frattempo, si era perso in una zona praticamente di campagna.

Era confuso, piangente e impaurito. Ma alla vista degli agenti ha ritrovato forza. Lo hanno rassicurato e coccolato un po’.

Poi è stato riaffidato ai familiari che in quei frangenti hanno vissuto  un vero e proprio incubo. Tanta paura ma poi l’epilogo della storia è stato a lieto fine.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi