Home Cronaca Pedofilo seriale del web, provò ad adescare una ragazzina nel Nisseno

Pedofilo seriale del web, provò ad adescare una ragazzina nel Nisseno

342 views
0

Caltanissetta – Il pedofilo seriale del web avrebbe tentato di adescare anche nel Nisseno. L’indagine, che poi ha dato il nascere all’apertura di un dossier della procura nissena nei suoi confronti, è partita dopo la denuncia della madre di una ragazzina gelese che sarebbe finta nel mirino  dell’uomo.

È un cinquantasettenne della Calabria colui che, attraverso i social, avrebbe agganciato parecchi minorenni. Dapprima carpendo la loro fiducia per poi passare a richieste esplicite.

Questo, almeno, quanto sarebbe stato ricostruito dagli inquirenti attraverso il lavoro degli esperti della polizia postale nissena che hanno passato ai raggi X la sua posizione.

L’uomo avrebbe creato un falso profilo su uno dei più noti social-network al mondo e, mascherandosi dietro quelle pagine virtuali, avrebbe tentato di adescare minorenni.

È lo scenario tracciato dall’accusa, che ha chiesto l’apertura di un procedimento a carico  del sospetto pedofilo che avrebbe operato su internet.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi