Home Cronaca Porticato dimenticato. Imbrattato e sfregiato dai vandali l’ennesimo gioiello del centro storico

Porticato dimenticato. Imbrattato e sfregiato dai vandali l’ennesimo gioiello del centro storico

2.133 views
0

Mussomeli –  Imbrattare è sempre inaccettabile, imbrattare un monumento è presagio di ignoranza e cattiveria. L’ultima e recente barbarie riguarda uno dei monumenti più antichi, enigmatici e unici di Mussomeli: il  porticato dei Monti. Qualcuno recentemente, verosimilmente lo scorso 13 febbraio come si evince dalle  scritte, ha pensato di deturparlo. Una barbarie a tinte rosse e nere ha sfregiato questa galleria scavata nella roccia  e sulla cui origine si dibatte. E se è controversa l’esatta storia del porticato, così come genesi e “nazionalità” del vicinissimo quartiere Catabba (secondo molti costruito dagli arabi), tutti concordano nel condannare questi gesti. Atti bruti che violentano i quartieri antichi di Mussomeli, sempre più spesso lasciati in balia dell’abbandono e degli scempi. La gran parte del centro storico è terra di nessuno, senza abitanti e leggi. Un dedalo di vicoli, uno sterminato incastro di storia e arte lasciati alla mercè di coloro che rifiutano ogni regola.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi