Home Cronaca Positiva al coronavirus ma se ne andava in giro, scoperta e denunciata

Positiva al coronavirus ma se ne andava in giro, scoperta e denunciata

2.489 views
0

Caltanissetta – Lei, positiva al covid, piuttosto che starsene chiusa in casa, come prevedono i dettami del decreto, l’hanno trovata in strada.

Se ne andava in giro per le vie di Niscemi. Così una donna trentenne, positiva al coronavirus, è stata segnalata dalla polizia.

Inosservanza dell’ordine dato per impedire la diffusione di una malattia infettiva è l’ipotesi al centro della denuncia.

Nei giorni scorsi è risultata asintomatica ma positiva al Coronavirus e, secondo quanto previsto dai protocolli sanitari, l’Azienda sanitaria provinciale nissena le ha imposto di rimanere in quarantena presso il proprio domicilio, isolata anche dai suoi familiari.

E nel momento in cui i poliziotti l’hanno sorpresa in strada, dopo avere adottato ogni provvedimento a suo carico l’hanno riaccompagnata in casa per rimanervi in regime d’isolamento domiciliare.

Per la violazione di cui si è resa responsabile la trentenne niscemese, ossia il mancato rispetto delle misure anti-contagio, è previsto l’arresto fino a sei mesi oltre al pagamento di un’ammenda.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.8 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi